Commenta

Cremonese, Pecchia alla vigilia
del derby col Brescia: 'Gara sentita,
ma vale 3 punti: pensiamo al campo'

(foto Sessa)

Alla vigilia del derby contro il Brescia, in programma domani, sabato 20 febbraio alle 14.00, Fabio Pecchia ha spiegato: “Sicuramente arriviamo con una forza e un’energia superiore a quelle mostrate contro il Lecce. E con una consapevolezza diversa”.

Nonostante le ultime due sconfitte consecutive che hanno riportato la Cremonese in zona playout, Pecchia sottolinea: “Non ci troviamo al punto di partenza. Al di là della classifica, cui bisogna dare il giusto valore, nelle 6 gare che abbiamo disputato sinora forse solo nel secondo tempo contro il Lecce siamo stati al di sotto del nostro valore (qui l’analisi completa). Il resto rimane e ci deve dare forza e consapevolezza per affrontare le altre partite. Ripartiamo con un piglio diverso”.

Sul prossimo avversario, il tecnico grigiorosso evidenzia: “E’ una squadra molto fisica, di qualità e con una buona dose di esperienza che ha trovato entusiasmo e buone prestazioni”. In casa Cremonese, a tenere banco, è l’emergenza in difesa, ma Pecchia non cerca alibi: “Le soluzioni cadono sempre sugli stessi non avendo alternative, però siamo riusciti a recupereare Fiordaliso per cui riusciremo a schierarne 4”.

L’allenatore di Formia, infine, parla del rapporto coi tifosi che non potranno vivere allo stadio una partita così sentita come il derby per via delle norme anti-Covid: “Questo è il vero dispiacere, dobbiamo tenerne conto anche se non riguarda solo noi chiaramente. E’ una partita sentita, ma dobbiamo scindere ciò che accade fuori da ciò che accade in campo: è una gara che vale tre punti in cui dovremo fare le nostre cose ed essere concentrati sull’aspetto tecnico-tattico”.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware