Commenta

Cremonese, direzione derby
La vittoria con il Brescia
manca da oltre tre anni

Un'immagine della partita di andata (foto Sessa)

Reduce da due sconfitte, con conseguente ritorno in zona playout, la Cremonese si prepara al derby di sabato contro il Brescia con l’obiettivo di tornare a fare punti. Opposto lo stato di forma delle rondinelle, che nelle ultime tre partite hanno raccolto 5 punti, frutto di una vittoria e due pareggi, portandosi a +3 rispetto alla zona rossa della classifica.

Pecchia dovrà fare i conti con una difesa in piena emergenza, ma in attacco molto probabilmente punterà sull’ottimo momento di forma di Ciofani, che nelle ultime sei gare ha segnato 4 gol. Anche il Brescia ha un bomber ritrovato, si tratta del francese Ayé, che dopo un lungo digiuno negli ultimi tre incontri ha messo a segno 4 reti.

I prossimi avversari dei grigiorossi, più in generale, segnano molto. Possono infatti vantare il quarto miglior attacco della Serie B con un totale di 33 gol realizzati finora (soltanto le big Empoli, Lecce e Cittadella hanno fatto meglio). Allo stesso tempo, però, il Brescia ha la terza peggior difesa del campionato con ben 37 gol incassati (soltanto le ultime della classe Entella e Pescara hanno saputo fare peggio).

All’andata finì 2-2 allo Zini. La Cremonese non vince il derby contro il Brescia da più di tre anni. L’ultimo successo risale infatti al 20 ottobre 2017, quando i grigiorossi all’epoca allenati da Tesser vinsero 2-0 grazie alle reti di Piccolo e Claiton.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware