Cremonese
Commenta

Cremonese attesa da
una Salernitana diretta

Cremonese in campo oggi, sabato 5 novembre, alle 15.00 sul campo della Salernitana. I campani, rivelazione di questo avvio della stagione, alla vigilia della 13esima giornata si trovano al decimo posto con 16 punti conquistati.

Davide Nicola, artefice della grande salvezza dello scorso campionato, ha riproposto il 5-3-2 come sistema di gioco di riferimento di una formazione che solitamente lascia il possesso palla agli avversari. I granata sono una formazione estremamente diretta, che raramente costruiscono dal basso per cercare di attivare velocemente le punte con passaggi filtranti (quarta in campionato) o lanci lunghi (seconda in Serie A).

In ogni caso riescono ad avere un elevato numero di passaggi nella trequarti, anche se arrivano poco in area. La Salernitana è solo 12esima per numero di tiri fatti e 14esima per expected Goal (xG)* creati, pur essendo l’ottavo miglior attacco del torneo.

In fase difensiva, i campani preferiscono apsettare gli avversari con un blocco basso e non esercitano un pressing intenso (sono la terza formazione ad avere l’intensità più bassa), risultando la quinta squadra a concedere più tiri agli avversari, la terza per numero di expected Goal* concessi, ma solo 6 squadre hanno incassato meno reti.

Se da un lato la Salernitana sta riuscendo a segnare una quantità di gol in linea con quanto produce, dall’altro finora è riuscita a subire meno gol di quanto effettivamente concesso. La Cremonese, dunque, dovrà riuscire a sfruttare al massimo le chance che i granata le concederanno, nonostante sinora abbia palesato qualche difficoltà sotto questo aspetto.

All’Arechi, potrebbe andare in scena una gara molto bloccata, ma con la possibilità di incendiarsi dando vita a momenti di continui ribaltamenti di fronte a causa della vocazione verticale – sebbene declinata in maniera differente – delle due squadre. La squadra di Massimiliano Alvini sarà anche chiamata ad una gara molto attenta dal punto di vista difensivo, ma soprattutto in cui la tecnica risulterà con ogni probabilità decisiva.

Mauro Taino

*Expected Goal (xG): una misura della probabilità che ha un determinato tiro di essere trasformato in gol.

Dati Wyscout S.p.A. (wyscout.com)

© Riproduzione riservata
Commenti