Cremonese
Commenta

La Cremonese troverà allo
Zini un Como diretto

(foto di repertorio)

La Cremonese riprende il proprio cammino oggi, sabato 15 gennaio, contro un Como (calcio di inizio allo Zini alle 14.00) che sin qui ha messo insieme 25 punti in 18 giornate. Neopromossi, i lariani di Giacomo Gattuso generalmente si schierano con un 4-4-2.

I biancoblù sono la squadra ad avere avuto sin qui le percentuali più basse di possesso palla ed esprimono un gioco piuttosto diretto e finalizzato alla ricerca delle punte il prima possibile, come testimoniato dal grande numero di passaggi filtranti (seconda formazione del campionato ad effettuarne di più) e passaggi nella trequarti (quarta compagine a provarne di meno), ma soprattutto lanci lunghi (prima in B). Per arrivare alla conclusione, invece, raramente si affidano al cross: il Como è la quinta squadra a provarne di meno.

Ad ulteriore riprova del gioco diretto dei lariani, anche il basso numero di uno contro uno e dribbling tentati (terzo dato più basso del torneo) e di tocchi nell’area avversaria (sesto dato più basso). In termini realizzativi, i ragazzi di Gattuso sono l’ottavo attacco del campionato a pari merito col Monza, ma sono quinti in quanto ad expected Goal (xG)* creati e sempre noni come numero di tiri provati.

A livello difensivo, il Como sceglie solitamente di non attuare un pressing particolarmente intenso, ma ha dimostrato un’ottima capacità di resistenza. A fronte del maggior numero di tiri subiti di tutto il campionato, è 15esimo per xG* concesso e soprattutto è l’undicesima retroguardia meno battuta del campionato.

Prevedibilmente, dunque, la Cremonese sarà chiamata a gestire la partita in termini di possesso palla e sarà determinante per gli uomini di Pecchia riuscire a manipolare il blocco difensivo basso avversario, come era riuscita a fare brillantemente prima dello stop al campionato. Al tempo stesso, l’intensità e la precisione del pressing saranno fondamentali per non esporsi alle ripartenze degli avversari.

Mauro Taino

*Expected Goal (xG): una misura della probabilità che ha un determinato tiro di essere trasformato in gol.

Dati Wyscout S.p.A. (wyscout.com)

© Riproduzione riservata
Commenti