Altri Sport
Commenta

Ieseanu ai Campionati
Italiani Youth: nessuno
scampo per Benksar

Rispettato il pronostico da Cezar Ieseanu (Rallyauto) al torneo riqualificazione per l’ammissione ai Campionati Italiani Youth in programma tra due settimane a Roma. Ieseanu ha affrontato nella finale del suo girone il veneto Benksar ed è stato un incontro a senso unico, forse ancor più facile di quanto previsto: un paio di minuti di studio, poi Ieseanu ha fatto scattare il suo sinistro che, al termine di una bella combinazione a due mani, il veneto, raggiunto in pieno volto, ha dovuto subire un conteggio in piedi. Seconda ripresa con Ieseanu perfettamente in linea e pronto a bloccare l’avversario che, nel frattempo, subiva anche un richiamo ufficiale per alcuni plateali attacchi a testa bassa, ma è proprio su un altro suo tentativo di avanzare che Ieseanu piazzava la botta decisiva: un altro sinistro preciso ed efficace che Benksar accusava chiaramente rischiando di finire al tappeto. Nuovo conteggio dell’arbitro che accompagnava Beksar al controllo medico arrestando il match. Per Ieseanu, quindi l’ingresso tra i migliori otto italiani.

Cesare Castellani

© Riproduzione riservata
Commenti