Cremonese
Commenta

Il mercoledì nero della Cremo
A punti tutte le rivali dirette

foto uscremonese

E’ doppiamente amaro il risveglio per la Cremonese dopo la sconfitta-beffa maturata all’ultimo minuto contro la Juventus. Se da un lato i grigiorossi non sono riusciti a cocnretizzare in termini di punti l’ottima prova offerta contro i bianconeri, ad acuire il rimpianto ci sono anche i risultati delle dirette concorrenti in quello che finora è stato il mercoledì nero per la Cremo.

L’inizio di 2023, infatti, è stato da incubo per i ragazzi di Massimiliano Alvini che si ritrovano al penultimo posto, scavalcati da una Sampdoria capace di vincere in casa del Sassuolo, e con una lunghezza in più da recuperare sulla quartultima: ora lo Spezia, che stava per fare il colpaccio contro l’Atalanta ma che ha portato comunque a casa un punto, è lontano 7 punti.

Anche l’Hellas Verona, pur rimanendo dietro i grigiorossi, ha strappato un pareggio in casa del Torino, cominciando così l’anno nuovo muovendo – seppur di poco – la classifica. Anche alzando lo sguardo in classifica, il colpo del Lecce in rimonta contro la Lazio proietta i salentini in zone apparentemente tranquille, così come i pareggi di Monza ed Empoli che puntellano le rispettive posizioni.

© Riproduzione riservata
Commenti