Cremonese
Commenta

Castagnetti, recuperi al top
Dessers eguaglia Tentoni

foto uscremonese

L’arrembaggio della Cremonese a La Spezia, alla ricerca della prima vittoria in campionato, viene certificato anche dai 24 tiri scoccati: solo il Napoli ne ha effettuati di più, 31, nell’ultimo turno.

Ma la volontà di provare a vincere dei grigiorossi è testimoniata anche dalle prestazioni individuali di alcuni elementi. Solo 3 giocatori in tutta la Serie A, ad esempio hanno fatto più tocchi di Cyriel Dessers nell’area di rigore avversaria, mentre David Okereke condivide con Khvicha Kvaratskhelia del Napoli il maggior numero di dribbling della decima giornata (5).

Lo stesso Dessers, tra l’altro, è diventato il primo giocatore della Cremonese ad andare in gol per due partite consecutive di Serie A da Andrea Tentoni nel marzo 1996 (rete contro Napoli e Lazio). Inoltre, la rete segnato dal nigeriano dopo 61 secondi è la più rapida segnata in trasferta dalla Cremonese nel massimo campionato, e in generale è la più veloce da quella di Riccardo Maspero, il 25 febbraio 1996 contro il Cagliari.

In fase difensiva, invece, Michele Castagnetti è il giocatore, insieme ad Hakan Calhanoglu, ad aver effettuato più recuperi palla (12), mentre Carnesecchi è ai piedi del podio per numero di parate (4).

© Riproduzione riservata
Commenti