Vbc
Commenta

Trofeo "Amor Avis", Vbc
sconfitta anche da Busto 2-0

Il secondo e conclusivo giorno del Torneo “Più Insieme – Fideuram Private Banker” si è concluso e ha visto laurearsi campione del 1° Trofeo “Amor Avis” la Cuneo Granda S. Bernardo, al secondo posto si è classificata la Megabox Ondulati Savio Vallefoglia, mentre terzo posto la E-Work Busto Arsizio. Quarto posto per la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore con formazione rimaneggiatissima e l’inserimento di Silvia Armillotta, classe 1997, al centro, Lara Braga, classe 2003, libero oltre ad Emma Binacchi, autrice di un ace sempre classe 2003, e Sofia Favari, classe 2007, provenienti dalla Serie C della Vbc Viadana Volley. Un grosso ringraziamento va sicuramente a Fideuram, nelle persone di Walter Roveri e Lara Pintus, come partner dell’evento, all’Amministrazione Comunale di Viadana, alla Polisportiva Viadana, alla Federazione di Mantova e agli arbitri oltre che al Salumificio Pezzi che ha donato i premi per le squadre finite a podio.

Coach Pistola parte con Melandri al palleggio e Malual a completare la diagonale, Armillotta e Piva al centro, Perinelli ed Ellen Braga in banda e Lara Braga libero. Si parte sulla linea dell’equilibrio, la diagonale di Malual fa 2-2. Potente la pipe di Adhu che piega le mani della difesa bustocca e fa 3-3. Ben piazzato il muro di Melandri-Piva che blocca Cojocariu e fa 4-4. Le farfalle prendono un break di vantaggio e si portano sul 9-6, Battista poi fa cifra tonda, 10-6 time out per coach Pistola. Melandri alza, Ellen Braga alza nuovamente e Perinelli usa il mani out, bell’azione e 8-12. Gran botta di Piva che frena la corsa delle farfalle, 9-15, l’ace poi di Perinelli manda Casalmaggiore in doppia cifra, 10-15. Bella palombella di Ellen Braga che mira il centro dell’area dei tre metri e fa 12-18. Lara Braga imbecca bene Malual che slega il braccio e in diago fa 13-21. E’ ancora Adhu Malual a mettere a referto il punto con un attacco difficile ma efficace, 15-23, Piva poi accorcia nuovamente. Lualdi chiude 25-16.

Busto parte subito cercando di guidare il gioco ma Ellen Braga trova la diagonale giusta, 1-2. Perinelli trova il tocco delle mani del muro, 3-3. Malual è attenta sotto rete e porta le sue in vantaggio, 5-4. Busto si prende il break ma Adhu interrompe il ritmo, 6-7. Altra botta di “Perri” Perinelli che trova il 7-8 con un mani out. Mano leggerissima di Piva che mette il pallone appena al di la della rete, 8-9. Malual tiene le sue attaccate al match, piega le mani di Zakchaiou e fa 10-12. Lualdi trova l’ace del 14-10 e coach Pistola è costretto al time out. Binacchi, classe 2003, entra in battuta e sigla subito un ace, 12-15. Esce il tentativo di Perinelli, 18-13 e time out per la panchina di Casalmaggiore. Si rientra in campo ed è la pipe di Malual a finire a referto, 14-18, Piva poi accorcia nuovamente. Altro bel tentativo di Piva che sigla il 16-20. Malual di potenza sfonda il muro ospite e fa 17-21, il tentativo di Sofia Monza poi esce e regala il 18-21 alla Vbc Trasporti Pesanti. Ancora Malual sfrutta il tocco del muro ed è 19-22, ma Colombo ristabilisce le distanze. Magia di Perinelli che da posizione impossibile trova il 21-23. Quando Malual va a tutto braccio non ce n’è per nessuno, palla in tribuna e 22-24. Il muro di Zakchaiou chiude 25-22.

© Riproduzione riservata
Commenti