Altri Sport
Commenta

Bushido, il M° Ventura (VI Dan)
è istruttore tecnico Paralimpico

L’associazione Karate Bushido ha iniziato l’anno sportivo con grande soddisfazione, dopo i vari aggiornamenti e seminari estivi il 7 settembre ha ripreso gli allenamenti, con un incremento significativo di iscritti. 35 nuovi iscritti decisi a cimentarsi con l’arte marziale, concentrati soprattutto nella fascia di eta dai 3 anni agli 11 anni, fascia d’età in cui si lavora sugli schemi motori di base, con gioco sport e successivamente indirizzo alla disciplina del karate.

Nella sede di allenamento di Rivarolo del Re gli allenamenti sono ripresi il 7 ottobre, nella fascia giovanile dai 3 agli 11 anni. Soddisfattissimo il M° Alfonso Ventura, cintura nera 6° dan e Maestro Federale, e tutto il Consiglio Direttivo. Dal mese di settembre si aggiunge un nuovo diploma, per il M° Ventura, costato circa 12 mesi di corso con esame finale presso il centro Olimpico Federale di Ostia Lido, Roma.

Il Maestro è ISTRUTTORE TECNICO PARALIMPICO, certificazione rilasciata dalla FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) e FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilita Intellettiva relazionale). “Questo è un diploma importante per me, per la continuità dell’insegnamento. Ci sono cose nelle quali non puoi improvvisare e lo studio è molto importante”.

Il gruppo del karate bushido di Casalmaggiore a partire dal Presidente, consiglio Direttivo, e tutti gli atleti iscritti invitano tutti (non importa l’età) da Casalmaggiore e Rivarolo del Re, e dai comuni limitrofi a venire a provare le tre lezioni gratuite nelle palestre.

Aperti i corsi anche per amatori da 40 anni in su che volesse provare la disciplina con i campioni e gli insegnati qualificati. Gli orari: Palestra Marconi a Casalmaggiore Via Marconi 38, lunedì, giovedì 17,00 – 18,20. Piccoli dai 4 ai 11 anni e dalle 18,20 alle 20,00, da 12 anni in su
Martedì 19,00- 21,00 dai 11 in su. Palestra scuole Rivarolo del Re: Mercoledì e Venerdi 17,00 – 18,00 dai 3 anni 11 anni.

© Riproduzione riservata
Commenti