Cremonese
Commenta

Piano alienazioni: anche
stadio e Centro via Postumia

Sarà a breve rivisto il piano delle alienazioni del Comune di Cremona, per inserirvi nuove aree, tra cui la restante parte delle ex serre comunali nella zona del CremonaPo, un’area ex Peep (edilizia economico popolare) nel quartiere Boschetto, lo stadio Zini e il comparto della “Città dello Sport” di via Postumia dove sorge il Centro Sportivo della Cremonese. Passaggio fondamentale per inserire questi ultimi due ambiti è la formulazione del valore di stima da porre alla base dell’asta. Il Comune individuerà quindi un professionista per redigere la perizia.

Sia per lo stadio che per il centro sportivo, la società calcistica aveva manifestato l’interesse a divenire proprietaria dei due siti, subito dopo la storica promozione in serie A. Proprio questo passaggio ha comportato grossi investimenti sulle strutture dello Zini, opere realizzate a tempo di record durante l’estate, come richiesto dalla partecipazione al massimo campionato. Ora resta da quantificare il valore di quanto realizzato in modo da consentire al Comune di indire la procedura ad evidenza pubblica. gb

© Riproduzione riservata
Commenti