Altri Sport
Commenta

Canottaggio U23, tre cremonesi
sul tetto d’Europa

Tre cremonesi sul tetto continentale: Anna Scolaro del Flora, Paolo Gregori e Mario Guareschi della Baldesio hanno conquistato l’oro in Belgio ai campionati Europei under 23 di Canottaggio. Ecco la cronaca di una giornata storica per il remo rivierasco.

QUATTRO CON UNDER 23 FEMMINILE: Inizia col botto la fase finale dell’Europeo Under 23 per l’Italia. Rossi, Scolaro, Crevani, Boldrino e la timoniera Rossi annichiliscono le avversarie, dopo aver giocato una preliminary race nascosta, e dominano la finale del quattro con femminile, lasciando le briciole alla Romania argento e alla Germania bronzo. Primo titolo europeo per l’Italia ad Hazewinkel, grandi ragazze! Il risultato: 1. Italia (Anita Boldrino-SC Caprera, Anna Scolaro-SC Flora, Beatrice Crevani-CUS Pavia, Anna Rossi-SC Caprera, Martina Barili-SC Gavirate-timoniera) 7.11.60, 2. Romania 7.16.64, 3. Germania 7.23.99, 4. Ucraina 7.38.94.

QUATTRO DI COPPIA UNDER 23 PESI LEGGERI MASCHILE: E’ un assolo quello del quattro di coppia maschile leggero agli Europei Under 23 di Hazewinkel! Per Guareschi, Demiliani, Pozzi e Gregori il titolo continentale non è mai in discussione, Italia sempre in testa, e sempre a guadagnare intertempo dopo intertempo. Mario, Nicolò, Alessandro e Paolo ci regalano il terzo alloro europeo in terra belga, il primo maschile! Bravissimi! Il risultato: 1. Italia (Paolo Gregori-SC Baldesio, Alessandro Pozzi-SC Tritium, Nicolò Demiliani-SC Varese, Mario Guareschi-SC Baldesio) 6.13.23, 2. Svizzera 6.17.02, 3. Germania 6.18.68, 4. Danimarca 6.23.28.

 

© Riproduzione riservata
Commenti