Calcio
Commenta

Bastoni tra i 10 giocatori dal
valore più alto in A: è il 2° italiano

Da Piadena Drizzona allo scudetto con l’Inter e all’Europeo con la Nazionale di Roberto Mancini. Oggi, Alessandro Bastoni è tra i giovani maggiormente seguiti a livello mondiale e la classifica del Cies, l’Osservatorio internazionale del calcio, lo colloca tra i 10 giocatori più preziosi del campionato di Serie A.

Bastoni, in particolare, è ottavo con un valore stimato in 70,8 milioni. Il difensore nerazzurro è il secondo italiano in questa speciale classifica dopo Federico Chiesa della Juventus (secondo, 92,6 milioni) e davanti al compagno di club e nazionale Nicolò Barella (nono, 68,3 milioni).

In termini di ruolo, invece, solo Matthijs De Ligt della Juve (terzo, 89 milioni) ha un valore stimato più alto tra i difensori centrali. Bastoni e il coetaneo olandese sono gli unici due difensori presenti in classifica, oltre ai laterali Achraf Hakimi dell’Inter (primo, 93,5 milioni) e Theo Hernandez del Milan (settimo, 70,9 milioni).

In generale, a dominare la graduatoria è proprio l’Inter che, oltre a Bastoni, Barella e Hakimi, conta anche la coppia d’attacco formata da Romelu Lukaku (quarto, 76,9 milioni) e Lautaro Martinez (75,2 milioni). Completano la classifica i due giocatori della Juventus Dejan Kulusewski (sesto, 75,2 milioni) e Weston McKennie (decimo, 65,4 milioni).

© Riproduzione riservata
Commenti