Vbc
Commenta

Tamponi molecolari per la
Vbc èpiù Casalmaggiore,
ma non partirà per Chieri

(foto Sessa)

Niente trasferta a Chieri per la Vbc èPiù Casalmaggiore. La società rosa è ancora in quarantena e l’unica uscita programmata per oggi è quella per raggiungere l’ospedale Oglio Po di Vicomoscano e sottoporre dieci giocatrici e quattro tecnici al tampone molecolare.

Una volta completato il giro di test, il gruppo squadra tornerà in isolamento nelle proprie abitazioni. Alla gara in programma alle 19 al PalaFenera, valida per gli ottavi di finale playoff scudetto, si presenterà solo la Reale Mutua, rendendo scontato il 3-0 a tavolino.

Per Casalmaggiore il passaggio cruciale diventa l’esito dei tamponi odierni. Sabato mattina arriverà la comunicazione di Ats Val Padana e solo allora, per le eventuali giocatrici e membri dello staff negativi, potrà scattare l’iter dell’idoneità sportiva, da verificare con visita medica specifica.

Troppe le incognite e troppo poco il tempo a disposizione per immaginare un ritorno in campo delle rosa per il match di ritorno programmato per domenica pomeriggio al PalaRadi.

Nel frattempo, la dirigenza Vbc ha scelto la strada del silenzio stampa. L’intenzione del club, manifestata nelle ultime due settimane, è di continuare a lavorare per trovare una soluzione con Lega Pallavolo Serie A Femminile. Un punto d’incontro che scongiurerebbe il ricorso alla giustizia amministrativa o sportiva.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti