Commenta

LE PAGELLE DI CREMONESE -
FROSINONE - Buonaiuto super,
Carnesecchi e Valeri ingenui

(foto Sessa)

di Mauro Maffezzoni

CARNESECCHI 5 – Mantiene inviolata la porta con due parate importanti, nel primo tempo su Ariaudo e nella ripresa su Ciano. Ma sul 4-0, a due minuti dalla fine, rovina tutto rimediando un’espulsione evitabilissima per proteste nei confronti dell’assistente (come Valeri salterà il delicato scontro diretto contro il Vicenza).

ZORTEA 6,5 – Lancia Baez in contropiede in occasione del terzo gol. Sta migliorando molto anche in fase difensiva.

BIANCHETTI 7 – Da un suo cross nasce il primo gol. Contro la grande fisicità delle punte del Frosinone si oppone sempre alla grande, uscendo vincitore da quasi tutti i duelli.

RAVANELLI 7 – Anche lui, come Bianchetti, deve contrastare la prestanza fisica di Novakovich e compagni ed è sempre all’altezza della situazione. Rientro importante dopo il turno di squalifica.

VALERI 5 – Salva un gol di Iemmello sulla linea a fine primo tempo, ruba palla e innesca l’azione del terzo gol grigiorosso, sfugge a più riprese agli avversari sulla fascia. Ma il secondo giallo, con conseguente espulsione, che rimedia sul 4-0 è un’ingenuità colossale che compromette anche il suo voto il pagella.

GUSTAFSON 6,5 – Con l’aiuto di Castagnetti ruba palla a Maiello innescando l’azione del 2-0 di Buonaiuto. Qualità nei passaggi e sostanza nei contrasti.

CASTAGNETTI 6,5 – Rischia il secondo giallo costringendo Pecchia a sostituirlo. Però la sua prestazione in mezzo al campo è ancora una volta più che positiva.

BAEZ 7 – Serve l’assist per il secondo gol di Buonaiuto, segna il 3-0 finalizzando alla perfezione un contropiede fulmineo e con una finezza di tacco partecipa anche all’azione che manda a segno Ciofani. Cosa chiedere di più?!

GAETANO 6,5 – Di testa fa da sponda per la rete di Buonaiuto che rompe l’equilibrio. Svolge bene il ruolo di trequartista alle spalle di Ciofani.

BUONAIUTO 7,5 – Con Valzania squalificato, ripaga la fiducia che gli viene concessa dall’allenatore mettendo a segno una doppietta. Gioca solo un tempo, ma lascia il segno indirizzando la partita.

CIOFANI 7 – Il momento magico continua. Castiga anche la sua ex squadra mettendo a segno il settimo gol nelle ultime otto partite. Ormai non lo ferma più nessuno!

STRIZZOLO 6 – Entra nella ripresa giocando a sinistra, non riesce a partecipare alla sagra del gol facendosi parare un tiro da buona posizione.

BARTOLOMEI 6,5 – Suo l’assist per la rete di Ciofani.

NARDI sv

CERAVOLO sv

PINATO 6 – Con la Cremo in nove e senza cambi è costretto a improvvisarsi portiere, ma dimostra di trovarsi a suo agio tra i pali effettuando anche un intervento che permette alla porta della Cremo di rimanere inviolata fino al triplice fischio.

PECCHIA 8 – Dopo il successo nel derby, la sua squadra rifila un sonoro 4-0 a una pretendente ai playoff come il Frosinone. Con Valzania squalificato si gioca la carta Buonaiuto titolare, che lo ripaga con una doppietta. Azzecca in pieno ogni mossa.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware