Basket
Commenta

Crotti: 'Ero in crisi di
astinenza, la chiamata
JuVi mi ha convinto subito'

https://www.youtube.com/watch?v=t6O7_tgkXE8

“Ero in crisi d’astinenza, dato a causa del Covid a Lumezzane non stavo allenando”. Si mostra carico Alessandro Crotti il nuovo coach della JuVi, chiamato a sostituire Simone Lottici che si è dimesso. “Ho avuto altre proposte dalla B – ammette il nuovo coach oroamaranto – che non mi hanno convinto, come invece ha fatto la JuVi: non ho avuto molti dubbi, è stata una chiamata che mi ha fatto grande piacere”. Crotti ha già visto vincere la Ferraroni nell’ultimo turno: “Tutta farina del sacco di Maxi Moreno, io l’ho affiancato solo in un allenamento: gli faccio i complimenti”. L’ex tecnico di Lumezzane poi spiega: “Speriamo di lavorare bene: la squadra penso abbia carattere e voglia di fare. Arrivo dopo che è stato fatto un buon lavoro fino ad oggi”.

(intervista di Cristina Coppola)

© Riproduzione riservata
Commenti