Commenta

Gentili e Rodini in finale
all’Europeo di Canottaggio
Finale B per Cattaneo

La nazionale azzurra di canottaggio porta in finale 11 equipaggi su quindici iscritti all’Europeo Assoluto di Lucerna. Tra loro anche i cremonesi Giacomo Gentili e Valentina Rodini. Finale di consolazione invece per il più giovane Andrea Cattaneo, all’esordio in una competizione di questo livello. Il quadruplo azzurro di Gentili si gioca con Olanda e Polonia la testa della gara fin dalle prime battute, con l’Olanda che tiene il comando fino ai 1000 metri dove. L’armo azzurro aumenta l’intensità e passa le boe dei 1500 seconda. Il finale è tutto olandese con una barca di vantaggio e con l’Italia che controlla la seconda posizione davanti alla Norvegia che, superata in volata la Polonia, dalla quarta posizione accede alla finalissima.

Il doppio Pesi Leggeri di Valentina Rodini e Giulia Mignemi si porta al comando fin dalle prime battute, seguito dalla barca elvetica e dalle rumene. Le azzurre tengono il ritmo fino al passaggio dei 1500 metri, poi la Svizzera, sostenuta dal tifo di casa, rompe gli indugi e attacca, fino a beffare di pochissimo la barca azzurra che resta seconda respingendo la Romania che ha provato in tutti i modi a insidiarla. Sarà invece finale B per Andrea Cattaneo e Luca Chiumento in doppio. Dopo un buon inizio di gara, la barca azzurra saldamente terza dietro a Olanda e Irlanda, al passaggio dei 1000 metri subisce l’attacco della Francia. Il ritmo gara si alza e la barca azzurra non riesce a mantenere il passo delle prime andando a chiudere in quinta posizione.

RISULTATI E TEMPI

Semifinale Quattro di Coppia: 1. Olanda (Dirk Uittenbogaard, Abe Wiersma, Tone Wieten, Koen Metsemakers) 5.41.18, 2. Italia (Giacomo Gentili-Fiamme Gialle/SC Bissolati, Luca Rambaldi-Fiamme Gialle, Andrea Panizza-Fiamme Gialle/Moto Guzzi, Filippo Mondelli-Fiamme Gialle/SC Moltrasio) 5.44.27, 3. Norvegia (Martin Helseth, Erik Solbakken, Jan Oscar Helvig, Olaf Tufte) 5.45.36, 4. Polonia (Dominik Czaja, Adam Wicenciak, Szymon Posnik, Mateusz Biskup 5.47.49, 5. Estonia (Juri-Mikk Udam, Sten-Erik Anderson, Tonu Endrekson, Kaspar Taimsoo) 5.57.33, 6. Svizzera (Pascal Ryser, Kai Schaetzle, Scott Baerlocher, Linus Copes) 6.19.30.

Semifinale Doppio PL: 1. Svizzera (Patricia Merz, Frederique Rol) 6.55.47, 2. Italia (Valentina Rodini-Fiamme Gialle, Giulia Mignemi-CT Aetna) 6.55.92, 3. Romania (Ionela-Livia Cozmiuc, Gianina-Elena Beleaga) 6.56.25, 4. Olanda (Martine Veldhuis, Ilse Paulis) 6.56.56, 5. Danimarca (Christina Pultz, Juliane Rasmussen) 7.14.90, 6. Irlanda (Denise Walsh, Lydia Heaphy) 7.18.75.

Semifinale Doppio: 1. Olanda (Amos Keijser, Nicolas Van Sprang) 6.11.71, 2. Gran Bretagna (John Collins, Graeme Thomas) 6.12.61, 3. Francia (Hugo Boucheron, Matthieu) 6.13.81, 4. Irlanda (Philip Doyle, Ronan Byrne) 6.14.37, 5. Italia (Luca Chiumento-SC Padova, Andrea Cattaneo-Carabinieri/SC Bissolati) 6.28.11, 6. Bielorussia (Stanislau Shcharbachenia, Dzianis Mihal) 6.29.71.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware