Altri Sport
Commenta

Europeo di canottaggio: bene
Gentili, Cattaneo e Rodini
direttamente in semifinale

E’ partito alla grande l’Europeo dell’Italremo. La squadra azzurra di canottaggio nelle gare del mattino di oggi, venerdì 31 maggio, ha portato quasi tutte le barche direttamente in semifinale, risparmiando agli atleti le fatiche dei recuperi. Così anche i nostri cremonesi in gara a Lucerna, Cattaneo, Rodini e Gentili, ottengono il pass per proseguire domani nella corsa a una medaglia nella prima vera gara selettiva a livello internazionale.

Bene il doppio di Andrea Cattaneo (Carabinieri/SC Bissolati) e Luca Chiumento (SC Padova): dopo una partenza incerta, probabilmente condizionata dall’emozione dell’esordio, e il passaggio al quarto posto nella prima frazione, la barca azzurra si riporta avanti superando Francia e Russia e posizionandosi alle spalle della Germania che continua a fare la sua andatura. Chiudono secondi con un finale a 38 colpi di passo dietro ai tedeschi, e gestendo il vantaggio sui francesi che nel finale tentano invano di insidiare la posizione.

Terze al traguardo e direttamente in semifinale Valentina Rodini (Fiamme Gialle) e Giulia Mignemi (SC Aetna) nel doppio Pesi Leggeri all’esordio internazionale. Le azzurre partono forte tallonate dalla Bielorussia mantenendo la posizione fino a metà gara. Le avversarie sferrano il loro attacco poco prima dei 1500 e recuperano sulle azzurre. Nel finale lasciano sfilare l’Olanda per non sprecare risorse e chiudono in terza posizione alle spalle di Bielorussia e Olanda.

Riparte da dove era rimasto lo scorso anno il quattro di coppia senior maschile di Giacomo Gentili (Fiamme Gialle/SC Bissolati), campione europeo in carica. Fin dalle prime palate si portano in testa e a nulla servono gli attacchi degli avversari che non mettono mai in discussione la leadership del quadruplo campione del mondo che va a vincere e accede alla semifinale con alle spalle la Russia e la Francia. Grande soddisfazione per i tre allenatori cremonesi Claudio e Giancarlo Romagnoli e Luigi Arrigoni. Domani si torna in acqua a partire dalle 9.00.

RISULTATI
Doppio Senior Maschile: 1. Germania 6.26.57, 2. Italia (Luca Chiumento-SC Padova, Andrea Cattaneo-Carabinieri/SC Bissolati) 6.27.30, 3. Francia 6.31.34, 4. Russia 6.46.90.
Doppio Pesi Leggeri Femminile: 1. Bielorussia 6.52.06, 2. Olanda 6.53.46, 3. Italia (Valentina Rodini-Fiamme Gialle, Giulia Mignemi- SC Aetna) 6.55.60, 4. Germania 7.07.27, 5. Lettonia 7.33.45.
Quattro di Coppia Senior Maschile: 1. Italia (Giacomo Gentili-Fiamme Gialle/SC Bissolati, Luca Rambaldi-Fiamme Gialle, Andrea Panizza-Fiamme Gialle/Moto Guzzi, Filippo Mondelli-Fiamme Gialle/SC Moltrasio) 5.43.00, 2. Russia 5.45.26, 3. Francia 5.48.25, 4. Svizzera 6.01.05, 5. Moldavia 6.27.40.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti