Basket
Commenta

Juvi, contro Milano primi
effetti della nuova difesa

Una Juvi Cremona che cambia in atteggiamento, compattezza ma sopratutto nei sistemi difensivi, da sempre fiore all’occhiello del basket di coach Alessandro Crotti. Nella vittoria per 90-91 contro l’Urania Milano e con l’inserimento di Douvier nelle rotazioni, i gigliati sono tornati ad una tipologia difensiva che prevede più cambi sul perimetro e che fece le fortune dei gigliati nella passata stagione. Una nuova Juvi quindi, un giorno zero, ma a metà stagione, come racconta coach Alessandro Crotti.

Servizio di Lorenzo Scaratti 

© Riproduzione riservata
Commenti