Calcio
Commenta

La cremonese Capelletti prima in A
femminile per numero di parate nel 2022

Ricordiamo che Alessia era già assurta agli onori della cronaca sportiva nel torneo 2021-2022, quando a febbraio aveva fermato la Juventus, parando un rigore nel finale che costò alle bianconere la prima sconfitta dopo una sfilza di 54 partite senza ko.

La stagione a livello di squadra (che lotta per salvarsi ma oggi è all’ultimo posto) non sta andando come era nelle aspettative, ma la cremonese Alessia Capelletti si è tolta un’altra grande soddisfazione, risultando il portiere della serie A femminile di calcio che ha effettuato il maggior numero di parate nell’anno solare 2022.

La statistica è stata stilata dalla Serie A Femminile Tim: Capelletti nell’anno solare, dunque nella seconda metà del campionato 2021-2022 con la maglia dell’Empoli e poi nella prima parte del campionato 2022-2023 (in corso) con la maglia del Parma – che in estate ha acquistato i diritti del club toscano – ha effettuato 86 interventi, superando così le colleghe Laura Giuliani del Milan (83 parate) e Sara Cetinja del Pomigliano (82 parate).

Una bella soddisfazione per la ragazza, figlia d’arte dato che il padre Agostino Capelletti è stato calciatore di buon livello nella zona del cremasco. Ricordiamo che Alessia era già assurta agli onori della cronaca sportiva nel torneo 2021-2022, quando a febbraio aveva fermato la Juventus, parando un rigore nel finale che costò alle bianconere la prima sconfitta dopo una sfilza di 54 partite senza ko.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti