Volley
Commenta

Esperia, separazione con la
palleggiatrice Laura Pasquino

Si separano consensualmente le strade dell’Esperia e della palleggiatrice Laura Pasquino. Si conclude dunque qui l’avventura in gialloblù di Pasquino: comasca classe 2002 era arrivata a Cremona in estate dopo l’esperienzaa Mondovì. “La società ringrazia Laura per l’impegno profuso in questi mesi di stagione e le augura il meglio per il proprio futuro, dentro e fuori dal campo”, si legge in una nota del club gialloblù.

© Riproduzione riservata
Commenti