Cremonese
Commenta

Alvini: “Il Napoli è passato in
vantaggio grazie ad un mezzo rigore”

Massimiliano Alvini ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine dell’incontro perso contro il Napoli.

“Fino al 91’ abbiamo tenuto testa, alla pari, dispiace per questo e per i ragazzi – spiega Alvini – Il risultato li penalizza oltremisura. Io penso che sia stata una partita intensa e di lettura, di sacrifici e passione. Ho visto una buona Cremonese contro una squadra forte. In settimana abbiamo avuto problemi con tanti infortuni e problemi d’influenza. Siamo comunque riusciti a stare dentro la partita, potevamo anche portarla a casa”.

“La Cremonese c’è stata dall’inizio – prosegue Alvini – Sapevamo che potevamo metterli in difficoltà e così è stato, poi l’abbiamo persa male, ma il Napoli è una grande squadra. Auguro a Spalletti di vincere qualcosa d’importante. Ho abbracciato i ragazzi e ho detto di proseguire su questa strada. Sull’1-1 abbiamo avuto occasioni, la partita era aperta. La passione ce l’abbiamo messa”.

Il tecnico ha commentato l’episodio arbitrale che ha portato al gol di Politano su rigore: “Il Napoli è passato in vantaggio grazie ad un mezzo rigore. Le direttive dicono di non fischiare su queste situazioni, quel mezzo rigore li ha aiutati. Le cose vanno dette in maniera leale”.

“Ho grandissima voglia, la squadra lavora ed è sul pezzo – conclude Alvini – Sfido chiunque a dire che non abbiamo spirito ed idea tattica. Mi sento in grande fiducia, ora arrivano due partite fondamentali”.

© Riproduzione riservata
Commenti