Eventi
Commenta

CorriCRIColors: un fiume colorato
per sostenere la Croce Rossa

Il quartier generale della corsa più colorata dell’anno era stato allestito in Largo Boccaccino, per accogliere gli ultimi, numerosi cremonesi che dovevano ancora iscriversi alla CorriCRIColors, camminata di 5Km, organizzata dal Comitato locale della Croce Rossa Italiana, tornata dopo due anni di assenza. 650 gli iscritti nei giorni scorsi, ma si punta ad arrivare a 1000, per far conoscere sempre di più l’importanza del volontariato nei tanti settori che vedono impegnata la Croce Rossa, dal soccorso sanitario, alla presenza nelle manifestazioni sportive, dall’assistenza ai fragili, alla collaborazione con le istituzioni nelle varie emergenze sanitarie e sociali, come si è visto durante la recente pandemia.
Tutto il ricavato delle iscrizioni sarà devoluto per le attività della CRI. “Siamo in tanti, tantissimi ad averci aiutato nell’allestimento”, ci dice poco prima della partenza Loredana Uberti, presidente comitato locale. “Voglio dire grazie a tutti i nostri concittadini che hanno accolto anche quest’anno  questa proposta. Dopo due anni è bellissimo essere qui. Ringrazio anche tutti i nostri sponsor, quest’anno davvero numerosi”.
Partenza con maglietta bianca, che si è colorata man mano lungo il percorso, quando in quattro diverse postazioni sono stati spruzzati sui partecipanti i colori giallo, blu, verde, rosso, per arrivare al termine in versione multicolor.

© Riproduzione riservata
Commenti