Pergolettese
Commenta

Pergolettese, c'è Abiuso
per il reparto avanzato

La Pergolettese ha comunicato l’arrivo in maglia gialloblù, dell’attaccante Fabio Abiuso, fresco campione d’Italia Primavera con la maglia dell’Inter, con 39 gare disputate e 12 reti realizzate. Nato a Sassuolo il 02 febbraio 2003, la sua carriera calcistica, si è sempre svolta in Emilia-Romagna, al Sassuolo prima, alla Reggiana poi, con l’ultimo step prima dell’Inter, al Modena che all’età di soli 16 anni lo ha fatto esordire con la squadra dei grandi, permettendogli di fargli assaggiare un po’ di vero calcio professionistico. Rientrato al Modena, dopo la stagione con l’Inter, ora arriva alla Pergolettese con la formula del prestito.

Queste le sue prime parole: “Sono molto contento di essere qui adesso. Il mio unico obiettivo è far bene con questa società, che mi hanno accolto benissimo così come i compagni e la società stessa. Sono carico e pronto per il campionato.”

Il suo passato calcistico dice che ha sempre giocato in Emilia, tra Reggiana, Sassuolo, Modena, che è la tua società di appartenenza, e la scorsa stagione hai vissuto questa splendida annata all’Inter: “Sì, è stata la prima prima annata fuori da casa. È stata un’esperienza molto formativa. Sono contentissimo di averla fatta ma adesso, come ho detto prima, sono carico per questa nuova esperienza lontano da casa.”

“Io – ha aggiunto – sono un attaccante principalmente puro, perché sono fisicamente da attaccante puro. Però mi posso adattare per qualsiasi richiesta del mister. Il campo e il centro sportivo mi hanno subito colpito. Non pensavo di venire qui e trovare un manto erboso così bello, sono molto contento. Ti viene proprio voglia di dare quel qualcosa in più anche in campo.”

© Riproduzione riservata
Commenti