Calcio
Commenta

L'ala classe 2002 Lovaglio
ingaggiato dal Crema 1908

Il Crema ingaggia Samuele Lovaglio, nato a Torino il 28 settembre 2002, per la stagione 2022-23.  Samuele inizia il suo percorso calcistico nel settore giovanile della Juventus. Dopo i prestiti a Livorno, Vercelli e Cuneo, approda al Torino dove milita nella Primavera con 28 presenze e 4 reti. L’ala destra classe 2002 indosserà la maglia nerobianca dopo una stagione in Serie C con la Fermana e in D con il Nuova Florida. “Sono molto felice di essere arrivato in una piazza importante come Crema”, commenta il giocatore. “La società – aggiunge – ha un’ottima reputazione e offre la possibilità di affrontare un percorso serio di crescita grazie alla qualità delle strutture e dello staff. Il mister e il gruppo mi hanno fatto un’ottima impressione. Ho visto giocare la squadra contro la Pro Sesto disputando una grande partita. Tento sempre di interpretare il ruolo di esterno alto valorizzando le mie migliori caratteristiche: il dribbling, la velocità, le puntate in profondità, il dialogo continuo con il centrocampo e le azioni a supporto della linea offensiva. Sono a disposizione del mister per raggiungere I risultati indicati dalla società. Il Crema vuole fare un campionato importante ed è questa la sfida che cercavo. Ringrazio il presidente Zucchi per l’opportunità che mi è stata data e che tenterò di ripagare con l’impegno, la passione e il duro lavoro”.

© Riproduzione riservata
Commenti