Pergolettese
Commenta

Mussa: "Sconfitta pronosticabile,
ma atteggiamento apprezzabile"

“Sicuramente ci portiamo a casa il fatto che esistono le categorie e capiamo in questo modo cosa vuol dire essere di una categoria piuttosto che di un’altra, sopratutto come lettura, come tempi di gioco, come fisicità. Questo ci può aiutare a capire cosa fare e cosa non fare per ambire ad essere migliori nella nostra categoria, cioè a migliorarci man mano all’interno della nostra categoria”. E’ questo il pensiero di Giovanni Mussa al termine dell’amichevole persa dalla Pergolettese contro l’Inter.

“Sicuramente – spiega – siamo venuti a fare una fase difensiva, uno stress difensivo continuativo. Abbiamo commesso degli errori durante la gara.Poi siamo migliorati e abbiamo fatto un secondo tempo estremamente attento. Il primo tempo il parziale è stato di 6 a 0, nel secondo “solo” tra virgolette due zero. Ci portiamo a casa chiaramente una sconfitta che era ampiamente pronosticabile. Però ho visto anche delle buone giocate. Sono arrivati a calciare diverse volte in porta, quindi tutto sommato l’atteggiamento della squadra è da apprezzare.”

La testa ora è al test di sabato Fiorenzuola, che è una pari categoria: “Siamo certi del fatto che oggi la partita ci doveva dare qualcosa dal punto di vista difensivo o prettamente difensivo, di resilienza e di sopportazione dello stress difensivo. E più invece sabato andremo ad affrontare una squadra categoria, vedremo di prepararci al meglio e di fare una partita seria.”

© Riproduzione riservata
Commenti