Cremonese
Commenta

Cremonese, risolto ufficialmente
il contratto con Pecchia

(foto Sessa)

E’ arrivata oggi, martedì 31 maggio, la fine formale del rapporto tra Fabio Pecchia e la Cremonese. Il club grigiorosso, infatti, ha reso noto attraverso un comunicato l’avventua risoluzione consensuale del contratto con l’allenatore. “Il cavalier Giovanni Arvedi e tutta la società grigiorossa – si legge – desiderano ringraziare mister Pecchia e il suo staff per l’ottimo lavoro svolto, culminato con la storica promozione in Serie A”.

Si tratta di un passaggio formale, dopo che lo stesso Pecchia aveva scritto una lettera di addio alla Cremonese in cui spiegava i motivi della separazione. Il tecnico di Formia è ora libero di accasarsi altrove, con il Parma sempre più forte sulle tracce dell’ex allenatore grigiorosso tanto che l’annuncio del suo ingaggio nel club ducale appare imminente.

Dal canto proprio, continuano le riflessioni in casa Cremonese su chi guiderà la squadra nel massimo campionato. Massimiliano Alvini rimane il nome più caldo, ma bisognerà sciogliere il nodo relativo al contratto fino al 2024 in essere col Perugia. Da monitorare anche l’evoluzione delle situazioni di Aurelio Andreazzoli (in uscita da Empoli) e Davide Nicola (orientato però a rimanere alla Salernitana), con Paolo Zanetti che rileverebbe proprio Andreazzoli e la pista Andrea Pirlo raffreddata dalla smentita di Ariedo Braida.

© Riproduzione riservata
Commenti