Basket
Commenta

Juvi, tutto facile e vittoria 99-69
in gara 2, Vacchelli indica la via

Per la JuVi Cremona è tutto facile, vittoria di misura per 99-69 contro la S. Bernardo Langhe Roero, grande prestazione di capitan Vacchelli con 16 punti e 9 rimbalzi e il 5/7 da 3. I gigliati si accendono sul finire di secondo quarto e chiudono la gara nel terzo periodo, prossima tappa venerdì per il matchpoint in trasferta valevole il passaggio del turno.

L’avvio della gara vede una partita dal copione diverso rispetto a gara 1, la Juvi pare più nervosa e “scollata”, sopratutto nella difesa: nonostante queste attenuanti, Cremona tiene il passo di Langhe nonostante qualche blackout di Bona in fase difensiva e una formazione ospite più attenta. Per i gigliati, come nella scorsa partita della serie quando tutto sembrerebbe andare “male” c’è Nasello che sigla 10 punti su 22 di squadra, ma la scossa arriva da Bona in uscita dalla panchina con 5 punti in 40 secondi che chiude il primo quarto 22-21.

Nel secondo quarto la Juvi cambia più volte le chiavi tattiche dell’attacco: nella prima parte del periodo l’offensiva è tutta di prima intenzione con pochi palleggi e la ricerca di lob o schiacciati dentro l’area a Preti e Nasello che valgono il primo allungo 38-29. Nella seconda parte del quarto Crotti abbassa il quintetto con Giulietti in campo a difendere sui lunghi più stazzati, Vacchelli in regia e Milovanovikj come jolly. Anche qui scelta premiata, l’attacco dall’arco allarga la forbice tra le formazioni grazie anche al lavoro del capitano juvino che sigla 9 punti con il 3/3 da 3 (8/14 il dato totale cremonese nel primo tempo) e un ottimo lavoro per aiutare la squadra, all’intervallo è 52-36.

Nel terzo periodo Cremona mette la partita in ghiaccio: la difesa dei padroni di casa ha ormai le misure dell’attacco ospite che non riesce a prendere riferimenti su i cambi difensivi del sistema orchestrato da Crotti, Vacchelli e Nasello ritoccano le loro statistiche: il capitano cremonese dalla lunga è un cecchino che alla mezzora ha 5/6 da tre e 4 rimbalzi, Nasello gioca la parte dentro il pitturato e si porta a quota 17 punti con il punteggio che recita 85-61.

Il quarto periodo serve alla Juvi per ritoccare statistiche e punteggio in un match che era già ampiamente chiuso nel terzo quarto, Vacchelli e compagni vincono 99-69 e si portano così 2-0 sulla serie, gara 3 sarà il primo matchpoint per passare il turno.

Lorenzo Scaratti

© Riproduzione riservata
Commenti