Altri Sport
Commenta

La Corsa Rosa non teme la pioggia:
un migliaio i partecipanti

Il maltempo non ha fermato la Corsa Rosa, con oltre mille partecipanti che si sono dati appuntamento alle Colonie Padane, per prendere parte ad un evento ormai tradizionale e irrinunciabile, dedicato allo sport, al benessere ma anche alla sensibilizzazione sui temi della parità di genere e della violenza contro le donne.

Un grande entusiasmo ha caratterizzato la manifestazione, che si concluderà di nuovo alle Colonie Padane, con una grande festa per tutti i partecipanti. Ma l’evento, promosso dall’Uisp, ha anche una finalità più prettamente sociale: il ricavato dell’evento, infatti, viene devoluto alla Lilt (Lega italiana per la lotta ai tumori).

Due sono stati i percorsi, uno da 6 e uno da 12 km, entrambi molto accessibili a tutti. PArtendo dal parco, attraverso le piste ciclabili i corridori hanno raggiunto il centro cittadino, in piazza Duomo, per poi proseguire verso gli argini del Bosco ex Parmigiano.

Lungo il percorso erano presenti 45 volontari, tutti uomini, in segno di attenzione e di sostegno alla manifestazione.

Procede così con vigore l’impegno del comitato Uisp cremonese sul fronte delle tematiche della emancipazione femminile iniziato oltre dieci anni fa con la promozione, anche nella nostra città, della “Corsa Rosa”, un evento che coinvolge ormai diverse città in tutta ltalia.

© Riproduzione riservata
Commenti