Altri Sport
Commenta

Cavalli chiude da regina la campagna
del Nord: "Ha cambiato la mia carriera"

Marta Cavalli con le compagne di squadra e il trofeo dell'Amstel Gold Race

Con il sesto posto alla Liegi-Bastogne-Liegi (e un contributo importante per il secondo posto della compagna di squadra Grace Brown) si è chiusa la campagna che ha incoronato Marta Cavalli regina del Nord. La cremonese della Fdj Nouvelle Aquitaine Futurscope, infatti, ha raccolto due successi storici (Amstel Gold Race e Freccia Vallone) e ottenuto due piazzamenti importanti come il quinto posto alla Parigi-Roubaix e, appunto, il sesto alla Liegi-Bastogne-Liegi.

Ora per l’atleta di San Bassano si annuncia un breve periodo di recupero prima di tuffarsi nella seconda parte di stagione. “Ho trascorso – ha commentato Cavalli – settimane dure ma fantastiche al nord. Pochi giorni e tanti km sono stati strepitosi tra Belgio, Olanda e Francia: mi ha dato molte soddisfazioni e ha decisamente cambiato la mia carriera. Vado a prendermi una breve pausa”.

© Riproduzione riservata
Commenti