Basket
Commenta

La Pallacanestro Crema cede alla
distanza: Padova vince 87-68

Crema cede di schianto nell’ultimo quarto a Padova dopo essere rimasta in partita per 30′. Ancora privi di Montanari, gli uomini di Ghizzinardi hanno preso il sopravvento in avvio di partita, venendo poi rimontati dagli avversari. Una fiammata di Del Sorbo e compagni ha fruttato un 13-0 di parziale che ha consentito ai rosanero di rimettere la testa avanti, prima che la sirena dell’intervallo lungo arrivasse sul punteggio di 42-40 per i padroni di casa. Padova cerca di chiudere il match nel terzo parziale ma Crema resiste arrivando all’ultimo quarto staccata di soli sei punti, ma qui finiscono le energie dei cremaschi che escono di partita finendo sconfitti per 87-68. Ora per Crema, anche alla luce delle vittorie esterne di Lumezzane e Bologna, si fa davvero arduo evitare i playout nelle ultime decisive quattro giornate.

© Riproduzione riservata
Commenti