Basket
Commenta

Nazionale battuta a Palermo,
ma Milovanovikj (Juvi) può esultare

Marko Milovanovikj

Quando si parla di sport si sa, ci sono sempre vincitori e vinti, è il caso della nazionale italiana di calcio, uscita sconfitta al primo turno di qualificazione dei mondiali 2022 contro la Macedonia del Nord 1-0. A Cremona c’è chi ha festeggiato, però, come il macedone della Juvi Cremona basket Marko Milovanovikj che ha visto il match con i compagni di squadra.

L’ansia di rivaleggiare con i campioni d’europa in carica circondato da italiani era tanta, al punto che ha lasciato la visione del match prima del gol.

Dopo aver visto il finale della gara da solo, l’atleta di serie B di basket pensa già al match contro il Portogallo con un sogno in più nel cassetto. L.Scaratti

© Riproduzione riservata
Commenti