Cremonese
Commenta

Contro il Parma la Cremo
dovrà essere cinica

Il gol di Fagioli nella partita d'andata

Torna subito in campo la Cremonese che oggi pomeriggio, martedì 15 febbraio, scende in campo allo Zini contro il Parma da seconda classifica. I ducali sono reduci dal 4-1 rifilato al Pordenone nell’ultimo turno e si trovano all’11esimo posto in classifica con 28 punti conquistati.

Il Parma ha mediamente un possesso del 49,4% (12esimo dato del campionato) e si affida spesso a passaggi filtranti (quinto) e raramente ai cross (16esimo).

I ducali sinora hanno faticato a costruire occasioni da rete (16esimi per tiri effettuati e per expected Goal* generati) e sono l’11esimo attacco del torneo.

In fase difensiva, la formazione di Iachini è la seconda per minore intensità nel pressing, 17esima per tiri subiti e 16esima per xG* concessi. Nonostante questo è l’ottava miglior difesa della Serie B.

Sarà dunque fondamentale per la Cremonese riuscire a mantenersi cinica come nelle ultime uscite e sfruttare le chance che il Parma solitamente concede, restando però attenta alle improvvise verticalizzazioni dei ducali che vogliono provare a sorprendere in transizione la retroguardia avversaria.

Mauro Taino

*Expected Goal (xG): una misura della probabilità che ha un determinato tiro di essere trasformato in gol.

Dati Wyscout S.p.A. (wyscout.com)

© Riproduzione riservata
Commenti