Vanoli
Commenta

Spagnolo nei radar dello scout e
analista NBA Schmitz al PalaRadi

Nel match di domenica 9 gennaio al PalaRadi anche uno scout e analista americano, Matteo Spagnolo l’osservato speciale. Il play di origine brindisina, che oggi lunedì 10 gennaio spegne 19 candeline, ha messo insieme 12 punti, 7 rimbalzi e 17 di valutazione (la più alta dopo il 48 di Pecchia) nella vittoria con la Dinamo Sassari, nel primo match del 2022.

La cosa interessante però era tra il pubblico, ovvero la presenza, ormai una sorta di consuetudine per Spagnolo, di uno scout da oltreoceano. Si tratta di Mike Schmitz, NBA Draft Analyst di ESPN: arrivato in Italia prima per la gara tra Vanoli Cremona e Dinamo Sassari e quella tra Fortitudo Bologna e Varese. Oggetti di scouting (in ottica Draft) Matteo Spagnolo, 19enne playmaker in prestito a Cremona che sta registrando 11.2 punti di media a partita con 3.2 rimbalzi e 2.3 assist alla prima stagione in LegaBasket Serie A, e Gabriele Procida, guardia/ala 19enne della Fortitudo Bologna.

Nel caso di Spagnolo, poi un’intervista a pranzo assieme “mi è piaciuto tantissimo parlare di basket con lui”, ha detto Schmitz in un post dei suoi social. Poi lo scout ha fatto tappa, nella giornata di oggi a Bassano del Grappa, dagli Orange1 (da dove la Vanoli ha “pescato” Destiny Agbamu) per il classe 2006 Tiefing Diawara.

Lorenzo Scaratti 

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti