Altri Sport
Commenta

Oro per l'esordio azzurro della
bissolatina Elena Sali in Coppa del Mondo

Elena Sali (Bissolati) conquista l’oro nelle finali delle specialità non olimpiche della terza ed ultima tappa della Coppa del Mondo 2021 di canottaggio in corso a Sabaudia.

Nel quattro di coppia pesi leggeri femminile si è imposto l’equipaggio composto oltre che dalla atleta bissolatina, da Arianna Passini (SC Moltrasio), Greta Martinelli (SC Tremezzina) ed Arianna Noseda (Fiamme Rosse/SC Lario), che ha vinto in 6.47.74 precedendo i Paesi Bassi, secondi in 6.53.86.

Dunque, un esordio in azzurro positivo per la giovane bissolatina che alla sua prima esperienza in nazionale torna a casa con la medaglia del metallo più prezioso.

Domani in finale gli altri cremonesi, Giacomo Gentili e Alessandra Montesano, entrambi nel quattro di coppia Senior nelle specialità olimpiche.

© Riproduzione riservata
Commenti