Basket
Commenta

Crema esce a testa alta,
la serie va ad Omegna 3-1

(foto di repertorio)

Serviva una delle migliori prestazioni alla pallacanestro Crema per riportare la parità nella serie, ma questo non è avvenuto: vince Omegna, che chiude la serie 3-1 dopo aver vinto 65-68 al PalaCremonesi.

Dopo aver perso gara tre di un soffio per 65-66, è arrivata un’altra sconfitta al fotofinish. Nei primi 10′ di gara, le squadre si rispondono colpo su colpo: ad Arrigoni e Trentin rispondono i soliti Prandin e Balanzoni e il primo quarto termina 16-15

La prima spallata al match è però di Crema: nel secondo quarto i rosanero si portano prima a+8 e poi aumentano fino al +14, Venturoli e Drocker protagonisti. I padroni di casa riescono anche a limitare la Fulgor a soli 12 punti in un quarto e chiudono all’intervallo 37-27.

Il rientro dall’intervallo è tutto di Omegna però: un super Procacci costruisce la rimonta, questa volta è Crema a fermarsi a soli 12 punti segnati. Il terzo periodo termina così 49-50 e per i padroni di casa è tutto da rifare.

Nell’ultima frazione Crema prova a ritornare avanti, ma Omega non cede e con un parziale di 16-18 si porta a casa match e qualificazione.

© Riproduzione riservata
Commenti