Basket
Commenta

Mian si accorda subito con
Udine per il finale di stagione

(foto Sessa)

Ufficializzata stamattina, venerdì 21 maggio, la separazione tra la Vanoli e Fabio Mian, l’ala nata a Gorizia è già pronto per una nuova avventura. L’Apu Old Wild West Udine, formazione di Serie A2, è ha infatti annunciato l’ingaggio di Mian per il finale di stagione 2020-2021.

“Si tratta di un acquisto importante che sottolinea la volontà della società di essere ancora più competitiva in questa fase importantissima della stagione”,ha detto il presidente di Udine Alessandro Pedone. “Ho voluto dare un segnale forte – ha aggiunto -, un personale grazie, sia per i nostri sponsor che ci hanno garantito tutto il loro supporto anche in questa complicatissima stagione e sia per i nostri affezionati tifosi, che ci sono sempre stati vicini, anche rinunciando al rimborso dell’abbonamento”.

Pedone ha quindi concluso: “Con l’arrivo di Mian andiamo a rinforzare maggiormente un roster già di per sé ricco di qualità, che si è classificato tra le prime quattro della Serie A2, raggiungendo un ottimo equilibrio all’interno dello stesso, e ora ambisce a nuovi prestigiosi traguardi. Sono certo che l’arrivo di Mian garantirà ulteriori talento e imprevedibilità alla squadra. Siamo, oltretutto, orgogliosi di incrementare ancora la percentuale di atleti regionali nella nostra rosa, rimarcando il senso di appartenenza al territorio, che per noi rappresenta un plus di assoluto valore”.

© Riproduzione riservata
Commenti