Altri Sport
Commenta

Canottaggio, a Gavirate
Baldesio terza nel medagliere

Un altro successo di squadra della Canottieri Baldesio che con otto medaglie d’oro si piazza al terzo posto del medagliere del Meeting Nazionale di Società e Universitario che si è tenuto sulle acque di Gavirate, subito dietro a Canottieri Varese e Canottieri Gavirate (con 9 vittorie). Per la società  di Cremona, dunque, un altro weekend che premia il lavoro del consigliere Giancarlo Romagnoli e degli allenatori Lorenza Romagnoli e Alessandro Montaldi che oltre agli 8 ori colgono, 6 argenti, 6 bronzi, e un oro e un argento con gli equipaggi regionali.

Allievi e Cadetti della Baldesio hanno gareggiato con il body listato a lutto in ricordo di Filippo Mondelli, l’atleta della nazionale prematuramente scomparso di cui hanno conosciuto oltre alle gesta sportive, anche il lato umano attraverso i racconti dei loro allenatori.

Dopo un quarto posto nelle gare under 17 del doppio di Matteo Gregori e Luca Muci, uno degli ultimi atleti ad essere inseriti in squadra, sono arrivate le prime medaglie nel singolo Cadetti 7,20 con Giovanni Sasso (oro), Stefan Buduca (argento) e Amir Nemraly (bronzo) tra i ragazzi, e con Elisabetta Beltrami, seconda, e il quinto posto di Lucia Gagliardi nel femminile. Sempre tra i Cadetti, ma in doppio, settima piazza per Davide Voltini e Thomas Mantovani.

Tra gli Allievi C, brillano le medaglie d’oro di Andrea Politi, giunto al traguardo con oltre 22” sulla canottieri Corgeno e di Michelangelo Colopi che ha superato di addirittura un minuto l’avversario della Luino. Quarto Pietro Taietti. Nei doppi c’è l’argento di Margherita Bernardelli e Chiara Pavan e il quinto posto di Alice Guarneri e Matilde Contardi. b (Allievi B1) taglia il traguardo in quarta posizione, mentre Mattia Gaboardi coglie un argento a soli 5” dalla Canottieri Bellagina.

Le gare del pomeriggio premiano anche il quattro di coppia Allievi B1 di Luca Pisciotta, Vinicio Storti, Leone Allodi e David Buduca che si impongono sulla canottieri Monate, mentre nel femminile c’è un quinto posto del doppio di Nina Nolli e Vittoria Marchetti (Allievi B1) e la medaglia d’argento di Asia Roda (Allievi B2) che chiude la prima giornata di gare.

Baldesio ancora protagonista nella domenica di gare con Allievi e Cadetti che regalano medaglie ed emozioni. Nel singolo 7,20 ci sono l’argento di Lucia Gagliardi e l’oro di Stefan Buduca e, nel doppio, Elisabetta Beltrami in coppia con Elisa Marzella della Sebino, sale sul gradino più alto del podio con 3”e30 di vantaggio sulla canottieri Tramezzina. Settimo il quadruplo Cadetti di Nemraly, Voltini, Mantovani e Fantini.

Tra gli Allievi C nel singolo 7,20 c’è il bronzo di Margherita Bernardelli, due quinti posti per Chiara Pavan e Alice Guarneri e un sesto posto di Matilde Contardi, ma c’è anche l’oro di Andrea Politi e Michelangelo Colopi in doppio e il sesto posto di Kevin Brahja e Pietro Taietti; mentre tra gli Allievi B1 arrivano tre medaglie di bronzo con Luca Pisciotta e David Buduca in singolo 7,20, e Mattia Venturini e Leone Allodi in doppio, mentre Vinicio Storti taglia il traguardo quinto. Nel B2 femminile ci sono l’oro di Nina Nolli e il bronzo di Asia Roda in singolo 7,20.

Tra gli under 17 si ferma in batteria la corsa di Paolo Rossi che mostra però un ulteriore miglioramento nei tempi, mentre il doppio di Miriam Alfano e Lucia Monfredini, dopo aver vinto la batteria di qualificazione, chiude quarto in finale a meno di un secondo dal bronzo.

Ottimi risultati dei nostri anche negli equipaggi regionali con Stefan Buduca che ha colto una bella medaglia d’oro battendo Liguria e Piemonte nel quattro di coppia maschile, mentre Elisabetta Beltrami vince la medaglia d’argento nel quadruplo femminile della Lombardia B subito dietro all’equipaggio A bianco verde. Mancava all’appello Giovanni Sasso, selezionato per un quattro regionale, ma assente domenica per motivi familiari.

 

© Riproduzione riservata
Commenti