Basket
Commenta

Basket B, Crema sconfitta
81-89 da Fiorenzuola

Pallacanestro Crema: Leardini 10; Drocker 11; Del Sorbo 4; Dosen 3; Russo ne; Bonvini; Pederzini 21; Mercado ne; Montanari 16; Trentin 16; Galvano ne; Sacchelli ne. All. Eliantonio

Fiorenzuola Bees: Galli 6; Timperi 19; Bracci 8; Rigoni ne; Livelli 13; Allodi 12; Zucchi ne; Fowler 19; Fellegara ne; Bussolo ne; Brighi; Ricci 12. All. Galetti

 

E’ una vera e propria impresa quella della Pallacanestro Fiorenzuola 1972, che sbanca il PalaCremonesi di Crema contro la Pallacanestro Crema per 81-89. I Bees centrano una salvezza a tratti insperata ad un punto della stagione, ed entrano in lizza per l’ottavo posto playoff con la classifica avulsa che verrà determinata nelle ore a seguire. Crema dal rientro post focolaio Covid è agguerrita, ma orfana di giocatori importanti come Arrigoni e Perez. Il primo dei tre recuperi in programma per i cremaschi è dunque una sconfitta.

Le squadre partono da subito forte sul parquet di Crema, con Leardini che con il gancio destro porta in vantaggio i padroni di casa al 3’ (8-5). Fiorenzuola pare avere la marcia ingranata per davvero, tenendo botta anche al layup di Pederzini con la bomba da 3 senza ritmo di Livelli (10-13) e la schiacciata di Timperi in contropiede.

La Pallacanestro Crema si dimostra squadra vera, come da previsioni; Montanari  e Pederzini impattano sul 15-15 all’ 8’ costringendo al timeout coach Galetti. Le due triple consecutive di Fowler in uscita dalla panchina fanno esultare la panchina gialloblu al rientro in campo; le squadre corrono forte e con intensità, la gara è spettacolare. I due liberi di Pederzini inchiodano il primo parziale sul 20-24 per i Bees.

Nel secondo quarto Fowler si dimostra on-fire e inaugura il parziale con la sua terza tripla personale. Galli accelera se possibile ancor di più, portando a +8 Fiorenzuola con Crema costretta al timeout pieno al 12’. Le difese alzano le barricate; Timperi salta altissimo per il semigancio destro, ma per la squadra vestita di rosanero risponde di classe Montanari con il movimento cameriere. Al 15’ è 28-36.

Ancora Timperi in layup risponde portando Fiorenzuola fino alla doppia cifra di vantaggio (29-39), ma Crema tiene botta con il solito Pederzini per il 33-41 al 18’. I Bees mantengono il vantaggio, chiudendo la prima metà di gara sul 36-45 con un grande 17/30 dal campo.

Al rientro dall’intervallo lungo i Bees allungano nuovamente con 4 punti personali di un grande Timperi (39-51 al 23’), ma Crema riesce a conquistare diversi falli e in un amen si riporta sul -5 grazie a Trentin con un parziale di 7-0 aperto. Timeout per Pallacanestro Fiorenzuola 1972. Le perdite per i valdardesi non si fermano, con Pederzini che arriva al -1 sul 50-51 con due canestri consecutivi. Ci pensa Fowler a togliere le castagne dal fuoco con la tripla dall’angolo.

La partita è selvaggia: Pederzini e Fowler rispettivamente segnano canestro di alto coefficiente di difficoltà, con Bracci bravo dal pitturato a portare la squadra di Galetti sul 54-61 al 28’ con un ottimo movimento. Il terzo quarto si chiude con l’invenzione di Montanari per Crema sulla sirena, sul 60-67.

Negli ultimi 10 minuti Crema parte bene con il grande assist di Del Sorbo per Trentin, ma per i gialloblu sale sugli scudi Ricci con la tripla del +10 al 33’. 64-74.

Dozen risponde con la stessa moneta in casa Crema, con Drocker abile a conquistare un fallo di rara importanza con tutta la sua esperienza e a riportare dalla lunetta ad un solo possesso di svantaggio i padroni di casa. 71-74 al 36’. Allodi da 3 punti è esiziale per Fiorenzuola, ma Pederzini non vuole mollare e scavalla quota 20 punti personali. (76-78 al 37’).

Timperi difende fortissimo, Livelli con il coast to coast segna il 78-84 che mette alle corde Pallacanestro Crema, costretta al timeout. Montanari con una tripla accende la luce ancora una volta per una mai doma squadra di casa, ma è Timperi che con 5 punti personali chiude la partita e fa urlare fortissimo tutto il gruppo squadra di Fiorenzuola. E’ salvezza, è 81-89 finale.

© Riproduzione riservata
Commenti