Commenta

A sorpresa Ravaglia lascia
la Cremonese per la Sampdoria
Ritorna Enrico Alfonso - IL VIDEOSALUTO

Novità per la porta grigiorossa. Parte Nicola Ravaglia, arriva Enrico Alfonso. Una novità in parte inaspettata, anche se il nome di Alfonso era già girato nei giorni scorsi. Quasi un fulmine a ciel sereno invece la partenza del portiere di Forlì, arrivato alla Cremonese il 7 luglio del 2015 quando la Cremonese militava ancora in serie C. Era in scadenza ma c’erano tutti i presupposti per un rinnovo, tanto che era già stato trovato l’accordo. Poi la chiamata della Sampdoria con l’offerta di poter riassaporare la serie A che aveva incrociato solo ai tempi del Cesena di Marco Giampaolo. Correva l’anno 2011 e Nicola era poco più che ventenne. Una scelta che lo stesso giocatore ha definito sofferta perché molto dispiaciuto di lasciare una piazza a cui è molto legato.
Portiere che va, portiere che torna. Proprio mentre Ravaglia difendeva la porta del Cesena, tra i pali grigiorossi nel 2011 c’era Enrico Alfonso in prestito dall’Inter. Il portiere era rimasto fino all’estate 2013 quando la Cremonese decise di lasciarlo libero. Il calciatore 31enne originario di Padova proseguì proprio in Veneto la sua carriera con il Vicenza e, dopo una parentesi con il Pro Piacenza, a Cittadella da Roberto Venturato e poi negli ultimi due campionati a Brescia. Ora, dopo essersi svincolato dalle Rondinelle, torna in grigiorosso con un contratto di un anno con opzione per il secondo.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Guido Lombardi (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Guido Lombardi.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware