Basket
Commenta

Serie B basket, cremonesi ai
blocchi di partenza: a Ottobre
coppa, Novembre campionato

Il mondo a spicchi di serie B è pronto ai blocchi di partenza, una stagione tutta da scoprire quella del 2020-2021, primo impegno a Ottobre con le qualificazioni della Supercoppa “centenario”. Il torneo andrà a celebrare i cento anni dal primo campionato maschile nazionale e poi dal 15 Novembre, situazione sanitaria permettendo, il campionato.

Le cremonesi Ferraroni JuVi Cremona 1952 , Pallacanestro Crema e Corona Platina hanno cambiato forma e roster, a partire dalla formazione oroamaranto, protagonista di una rivoluzione quasi totale, Marco Bona, il capitano Elvis Vacchelli e il giovane Marko Milovanovjki unici rimasti, Simone Lottici come nuovo coach e tanti nuovi arrivi come il centro Ucraino Dimitri Klyuchnik, Lorenzo Varaschin, Jacopo Mercante, Gabriele Crescenzi, Riccardo Bassi e Dario Masciarelli.

Piadena riconferma Antonio Tritto per la panchina, i giocatori Matteo Motta e Tinsley a cui si aggiungono i nuovi Chinellato, De Bettin, Calò, il grande colpo sotto canestro Riccardo Malagoli e l’ex Sansebasket e Vanoli Strautmanis.

Per la Pallacanestro Crema ennesima ricostruzione dopo una stagione altalenante, il nuovo big è l’esperto e navigato coach Riccardo Eliantonio, che dirigerà un roster completamente rinnovato, capitan Del Sorbo e Luca Bonvini gli unici rimasti. Alle direttive del nuovo allenatore, Docker, Montanari, Perez, Leardini da Legnano, Venturoli da Cento, Carlo Trentin già con Eliantonio a Lecco, il centro Marko Dosen e Arrigoni.

Le squadre inizieranno preparazione atletica e allenamenti i primi di settembre per arrivare pronti ai primi match di qualificazione della supercoppa di serie B, le cremonesi in girone con Ozzano, poi a novembre il via della nuova stagione.

Lorenzo Scaratti

© Riproduzione riservata
Commenti