Commenta

Vanoli, tutto pronto per
l'entrata in campo del
Consorzio Cremona Basket

(foto Sessa)

La Vanoli ha confermato, attraverso una nota ufficiale, che il primo passaggio burocratico per l’iscrizione alla prossima Serie A è stato fatto nei tempi corretti, con l’invio dei moduli richiesti e l’effettuazione dei primi pagamenti. A breve verrà presentato ufficialmente il Consorzio Cremona Basket per riuscire a sostenere il progetto nel breve ma anche nel lungo periodo. L’obiettivo del Consorzio è infatti quello di garantire la partecipazione alla stagione sportiva 2020/2021 e diventare, nel tempo, quota di maggioranza della società per dare continuità alla storia del basket di Serie A a Cremona e un futuro stabile e sostenibile. Paolo Corradi della ditta Corradi & Ghisolfi è sceso in campo con una lettera aperta rivolta alle realtà imprenditoriali del territorio in vista del coinvolgimento di sempre più attori. “Dobbiamo agire – si legge -, serve coesione, compattezza, fronte comune, unione, tra la nostra importante imprenditoria e le nostre istituzioni che, oltre ai privati, dovrebbero agire in sinergia stretta, per il grande valore intrinseco ed indotto rappresentato dal basket di livello, ma soprattutto per Cremona ed il suo territorio». Per non far svanire quanto realizzato in questi anni. Intanto il presidente Aldo Vanoli ha anche rinnovato l’appello per sensibilizzare gli imprenditori del territorio ad aiutare la società tenendo conto dell’importanza, sportiva e sociale, che il massimo campionato nazionale riveste per la città del Torrazzo e per l’intero movimento cestistico provinciale. A testimonianza della volontà della società di provare ad andare avanti anche per la stagione in arrivo.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware