Vbc
Commenta

E'più Pomì, Gaspari lascia
Aperta la caccia al successore,
Bracci sempre in pole

(foto Sessa)

Che le strade di Marco Gaspari e della Vbc èpiù Pomì Casalmaggiore si sarebbero divise a fine stagione era nell’aria. Con la fine anticipata della stagione annunciata dalla Fipav, è stato lo stesso tecnico marchigiano ad uscire allo scoperto ammettendo che non farà parte del corso rosa nella prossima stagione, anche se dalla Vbc non è ancora giunta alcun commento ufficiale.

Gaspari in un anno e mezzo a Casalmaggiore ha raccolto, in 44 partite di regular season, 26 vittorie e 18 sconfitte chiudendo entrambe le stagioni al sesto posto. Nei playoff dello scorso anno la Pomì era stata eliminata ai Quarti dalla Savino del Bene Scandicci, come nelle due edizioni di Coppa Italia disputate con il coach anconetano al timone (contro Busto Arsizio e ancora con Scandicci).

Ancora presto per stabilire dove si siederà Gaspari nel 2020-21, anche se gli indizi maggiori portano verso Monza. In casa Vbc, invece, scatta ufficialmente l’ora della ricerca del sostituto. In questo senso il nome più caldo in questi giorni rimane quello di Marco Bracci già vice in Nazionale e coach di Lupi Santa Croce, al San Casciano, Volalto Caserta e Scandicci.

© Riproduzione riservata
Commenti