Commenta

Super donazione da un
milione di euro all'associazione
che lotta contro il Coronavirus

Una giornata straordinaria per la raccolta fondi della Associazione “Uniti per la provincia di Cremona”. In un solo giorno sono stati raccolti 1.058.238,61 euro, portando il totale a 3.078.908.40. Oggi hanno contribuito in 178 ma, a sorpresa, ci sarebbe stata una donazione super forse da un milione di euro da parte di un anonimo. Una sorpresa anche per i promotori dell’Associazione che già stanno guardando a nuove iniziative dopo le quattro ambulanze di ieri (una alla Croce Rossa di Crema, una a quella di Cremona, un’altra alla Cremona Soccorso e l’ultima a Padana Soccorso dell’OglioPo) e le tante iniziative già sovvenzionate: i letti per le rianimazioni di Cremona e OglioPo, i letti per la sub-intensiva, l’auto-frigorifero per il trasporto dei tamponi, le 30mila mascherine per le case di riposo.

Intanto è partita una nuova immediata iniziativa dell’Associazione “Uniti per la provincia di Cremona” per dare corpo alle donazioni che continuano ad arrivare sul conto del Credito Cooperativo. L’Associazione ha deciso di farsi carico del costo dell’assistenza domiciliare ai malati oncologici positivi ai coronavirus, avviato la scorsa settimana dall’équipe del professor Passalacqua, primario di oncologia all’ospedale di Cremona. Una iniziativa unica attraverso la quale l’équipe procede anche alla somministrazione di chemioterapie nella casa dei malati.

Intanto bella iniziativa dei grigiorossi. La società Unione Sportiva Cremonese comunica che “i calciatori e lo staff tecnico della Prima squadra, tutti i componenti del Settore Giovanile grigiorosso, i collaboratori vogliono partecipare in modo attivo all’attività dell’associazione “Uniti per la provincia di Cremona”, contribuendo con una donazione di cinquantamila euro alle iniziative volte ad aiutare le persone che soffrono a causa del virus e gli operatori sanitari a tutti i livelli che sono impegnati in prima linea: a loro va la nostra vicinanza, riconoscenza, ammirazione.
Con l’occasione rivolgiamo altresì un invito a tutti i tifosi e gli amici, appellandoci al grande cuore grigiorosso, affinché a loro volta alimentino le donazioni all’Associazione. Unendo le forze riusciremo a dare un calcio al virus. Tutto andrà bene!”
L’U.S. Cremonese con piacere ha poi messo a disposizione dell’Organizzazione “Samaritan’s Purse” che sta operando presso la struttura ospedaliera allestita nell’area antistante l’ospedale di Cremona un pulmino da utilizzare per favorire lo spostamento degli operatori da e per l’hotel Continental. Sul sedile del minibus una maglia grigiorossa donata a Beverly Kauffelt, team leader dell’organizzazione, a testimoniare la riconoscenza e l’apprezzamento per l’opera che sta svolgendo a favore della popolazione del nostro territorio.

Tra le società sportive nell’elenco di ieri, ci sono il Motoclub Pandino, la Polisportiva Spinadesco, la
Polisportiva Sestese, la Società Sportiva Acquanegra, l’Unione sportiva Grumulus.
Tra le azienda Agorà, Autotrasporti Storti Luviano, Baroni srl, Baroni srl, Centro Casa Sas, Enne Effesrl, Green Oleo (10mila), Pagliarini International Boats. Ed ancora la parrocchia di San Vittore Martire, il Cai e il coro del Cai Cremona, la Fondazione Moreni.

GLI ELENCHI DEI DONATORI

DONATORI 8 GIORNO

DONAZIONI 7 GIORNO

DONAZIONI 6 GIORNO

DONAZIONI 5 GIORNO

DONAZIONI 4 GIORNO

DONAZIONI 3 GIORNO

DONAZIONI 2 GIORNO

DONAZIONI 1 GIORNO

 

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware