Commenta

Ostiano torna al PalaVacchelli
per lo scontro diretto con la
Vivigas Arena Verona

La Csv-Rama Ostiano torna a respirare aria di casa dopo quasi un mese di assenza dal PalaVacchelli tra sosta e trasferte e lo fa per un match ad alto coefficiente contro la Vivigas Arena Verona, rivale diretta nella corsa alle posizioni sensibili della classifica. Fischio di inizio questa sera, sabato 15 febbraio, alle 20.45 ad Ostiano. Le ragazze di coach Bolzoni sono reduce da un bel successo maturato al tie break sul campo dell’Eurogroup Alta Fratte e contano di replicare stasera grinta e determinazione che hanno permesso di ribaltare lo svantaggio maturato in terra veneta. Il tecnico di Viadana dovrebbe essere ancora orfano di Elena Bortolot in regia e sarà dunque ancora Gaia Ferrigno a tenere saldo tra le mani il ciak della celeste mentre per il resto dovrebbe essere confermato il sestetto tipo con i soliti ballottaggi di posto quattro spesso chiamati in causa a gara in corso.

Dall’altra parte della rete la formazione veronese è reduce da due successi consecutivi ed è decisa a conservare, o ad incrementare, il proprio vantaggio su Sironi e compagne dato che la squadra di coach Bertolini è avanti di un punto e di una posizione in classifica (nonostante una vittoria in meno) rispetto ad Ostiano. La formazione veneta può contare su un sestetto collaudato e su giocatrici pronte a vestire i panni delle protagoniste se chiamate in causa. Se gli attaccanti di riferimento, solitamente, sono Brignole (opposto), Falotico (schiacciatore) e Guiotto (centrale), nelle ultime uscite hanno fatto vedere cose egregie anche Sgarbossa (schiacciatore), Coltri (centrale) e Mazzi (opposto), motivo per il quale servirà essere pronti a qualsiasi variazione. Servirebbe il pubblico delle grandi occasioni, una prova d’amore del popolo biancoblù nei confronti di squadra e società, per spingere Ostiano all’impresa.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware