Commenta

Calcio Dilettanti, le partite
del 2 febbraio. Crema,
match tosto col Lentigione

Un gol del Castelleone

All’andata la sfida al Lentigione segnò l’inizio della flessione del Crema 1908, che dopo quello 0-4 si riprese ma a fatica e non si ritrovò più con la stessa costanza e forza mostrata a inizio torneo. Stavolta in terra reggiana, su un campo dove anche il Mantova è stato fermato sul pareggio, potrebbe andare bene anche un punto, a patto di dare continuità alla missione salvezza, dopo il cambio di prospettiva. Gara delicata, dunque, e lo stesso vale, dalla Serie D all’Eccellenza, anche per la Luisiana, che in casa del Cologno deve spremere 3 punti ed evitare le distrazioni già viste all’andata, quando sul tavolo restarono due punti preziosi, e per l’Offanenghese, che nel girone C incrocia la grande favorita Lumezzane Vgz, memore della scoppola incassato all’andata (0-5) e vogliosa dunque di riscatto.

In Promozione spazio al derby Soresinese-Romanengo, all’andata deciso da un super Dognini e con i rossoblù favoriti ma opposti alla fase difensiva romanenghese, che Scarpellini ha sistemato negli ultimi tempi. Il Castelleone, invece, contro la capolista Città di Sangiuliano, prova a fare un favore a se stesso e, di rimando, pure ai cugini, che vogliono accorciare verso la vetta. In Prima Categoria nel girone I si gioca un solo derby, ossia Chieve-Castelvetro, rigorosamente per la salvezza, mentre Rivoltana-Santo Stefano è il match clou d’altissima classifica, sperando che il TorrazzoMalagnino possa fare il miracolo col Casalpusterlengo. In Prima H e in Prima Emilia due team casalaschi sono alla prova del fuoco: il Psg va a Suzzara contro una big, la Casalese gioca in casa del Marzolara per rilanciare con forza, in caso di risultato positivo, la candidatura playoff.

In Seconda Categoria spiccano nel girone L Castelverde-Sported, scontro diretto lassù in alto, ma anche la Stagnolmese non avrà vita facile col Persico Dosimo. Nel gruppo J, invece, Casale-Montodinese per un piazzamento playoff. Nella zona bresciana il Castello Ostiano non può sbagliare col Verolavecchia in calo, il Robecco deve sfruttare il turno interno con l’Olimpia 05. In Terza Categoria fari su Castelnovese-Acquanegra e Ombriano Aurora-Sporting Chieve nel girone A, mentre nel gruppo B, oltre al derby dell’Oglio Po Martelli-Cannetese, spicca Esperia-Primavera.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware