Commenta

Futsal, il Videoton non
inverte la tendenza: ko
5-7 con Carmagnola

Il Videoton non riesce a invertire la tendenza con l’Elledì Carmagnola: i piemontesi si impongono per 5-7 e conquistano l’intera posta in palio. Eppure i rossoblù erano partiti con il piede giusto: Porceddu segna l’1-0 al 4’ e, nonostante l’immediato 1-1 ospite, i cremaschi si riportano avanti al 16’ con il 2-1 firmato da Ghezzi.
 Il Videoton avrebbe anche le chance per calare il tris con Porceddu e Tosetti, ma la palla non entra e la beffa è servita: il Carmagnola trova il pareggio e anche il 2-3 con cui si rientra negli spogliatoi.

In avvio di ripresa il 2-4 firmato dai piemontesi costringe il Videoton a osare: mister De Ieso sceglie il portiere di movimento con Maietti. Il Carmagnola ne approfitta prontamente allungando sul 2-5, ma i cremaschi non si disuniscono e continuano a crederci: i gol di Maietti e Ghezzi valgono il 4-5 che riapre definitivamente il match.

Negli ultimi cinque minuti la tensione sale e accade veramente di tutto, ma quel che conta sono le reti messe a referto: il Vidi non trova il pareggio e, anzi, incassa altre due reti nel finale per il 4-7. A nulla serve il sigillo last-minute, se non a rendere meno pesante il risultato finale, fissato sul 5-7.

Per i cremaschi resta un po’ di amarezza per la rimonta incompiuta, ma anche la consapevolezza di aver giocato un match ad alta intensità, in cui poteva accadere di tutto: adesso testa alla sfida di settimana prossima ad Asti.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware