Commenta

Reazione Ac Crema,
Calvina battuto 1-0:
decide Pagano

Ac Crema 1908 – Calvina 1-0
CREMA: Zanellato, Palla (58’ Corna), Giosu, De Angeli, Grea, Porcari, Pagano, Kouadio, Fall, Pignat, Fusi (50’ Geroni). All. Tacchinardi. A disposizione: Trapani, Missaglia, Corna, Campisi, Rovigo, Minutillo, Geroni, Corioni, Ferrari. All. Tacchinardi.
CALVINA: Garletti, Turlini, Broli, Meduri (73’ Crema), Chiari, Sorbo, Brunelli, Delcarro (86’ Baronio), Recino, Bracaletti (64’ Bittaye), Veneziani (53’ Gbelle). A disposizione: Sellitto, Gregorio, Zanolla, Baronino, Pellegrini, Bittaye, Maffioletti. All. Serafini.
ARBITRO: Marco Maria Di Nosse.
RETE: 45’ Pagano
AMMONITI: Fusi (Cr), Porcari (Cr), Grea (Cr), Chari (Ca), Veneziani (Ca).
ESPULSI: Recino (Ca), all. Serafini (Ca).

Un Crema rinato sul piano fisico e del temperamento archivia definitivamente l’incidente di percorso di Breno battendo al Voltini un Calvina forte e motivato. La squadra bresciana è rimasta in
10 dopo l’espulsione di Recino alla fine del primo tempo. Un vantaggio che i nerobianchi hanno subito capitalizzato con una punizione perfetta di Porcari che ha consentito a Pagano di andare in rete. L’1 a 0 non ha spento però l’ardore degli ospiti che hanno continuato ad essere pericolosi per tutto il secondo tempo mentre il Crema ha ribattuto colpo su colpo sfruttando la superiorità numerica. La partita, maschia e nervosa, si è conclusa dopo una serie generosa di cambi e la doppia espulsione ai danni del Calvina. Prima è stato allontanato dal campo il centravanti Recino e poi il mister Matteo Serafini al 90’ per proteste. Tre punti che danno serietà all’ambiente nerobianco e rilanciano il percorso del Crema in vista della trasferta di domenica contro la Sammaurese.

Questo il commento di Mister Tacchinardi al termine del match: “Dovevamo dare una risposta alla società e a noi stessi dopo la brutta prova di Breno. Ci siamo riusciti grazie alle riflessioni che abbiamo compiuto nel corso della settimana, imparando dai nostri errori e richiedendo a noi stessi il massimo contro una squadra davvero forte. Faccio i complimenti ai ragazzi per la maturità e l’agonismo che hanno dimostrato in campo. Ora possiamo guardare ai prossimi impegni con la serenità che deve caratterizzare il nostro contesto di lavoro”.

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware