Commenta

Mercoledì parte il Taverna:
nell’edizione numero 38
le eccellenze del volley

Tutto pronto per la trentottesima edizione del Trofeo Taverna che partirà mercoledì 11 settembre alle 21, al PalaBertoni con l’under 16 femminile e si concluderà il prossimo 6 ottobre con l’under 18. La storica manifestazione pallavolistica è stata presentata ieri nel consueto scenario del circolo Arci di Crema Nuova, nel ricordo di personaggi che hanno fornito un importante contributo nel mondo della politica, del sindacato, delle istituzioni e dello sport nel territorio. Da Francesco Taverna sindacalista Cgil cui è intitolata la manifestazione, all’onorevole Zanini, ai dirigenti sportivi Polloni, Ginelli, Scali, Belli, che tanto hanno dato al volley ed allo sport cremasco.

A nome del comitato organizzatore, Enrico Stellato ha sottolineato come l’edizione 2019 del Taverna, pur con le difficoltà anche di natura burocratica, di una manifestazione che coinvolge in tutto 26 squadre suddivise in sei categorie e numerose strutture sportive della zona, ha sempre l’obiettivo di valorizzare le eccellenze pallavolistiche del territorio. La manifestazione oltre al patrocinio dei comuni di Crema, Agnadello, Capergnanica, Credera Rubbiano, Lodi, Offanengo e Vizzolo Pedrabissi, grazie all’importante sforzo organizzativo di tutti i collaboratori vanta anche numerosi sponsor.

Le categorie. Sul parquet, per l’under 16 femminile, memorial Paolo Zanini, ci saranno Volley 2.0 Crema, New Adda Volley, Martinengo Volley e Volley Busnago. Nell’ Esagonale di serie D, trofeo Achitex, che partirà lunedì 16 settembre, ci saranno: Vizzolo Pedrabissi, Agnadello (ripescato in serie C), Properzi Lodi. Volley 2.0 Crema, Polisportiva Credera e Castelleone. Per il primo trofeo Far elettric, serie C femminile, che partirà il 24 settembre: Capergnanica Volley, le bresciane del Torbole Casaglia, K Volley Soresinese e New Volley Ripalta Cremasca. Per la B2 , che partirà il 23 settembre, il XII Memorial Polloni vedrà impegnate: Gossolengo, Lurano e le neopromosse Volley 2.0 Crema e Brembate. Martedì 1 ottobre è la volta della B1 con Chromavis Abo Offanengo, Esperia Cremona e le new entry Costa Volpino e Pallavolo Don Colleoni di Trescore Balneario che si contenderanno il trofeo CentroFaip. L’under 18 con il Memorial Giovanni Ginelli-Vincenzo Scali chiuderà il 6 ottobre la manifestazione, con il quadrangolare tra Volley Crema 2.0, Busnago Volley, Volley Segrate e Martinengo Volley.

Coppa Cre-Lo. Complimenti agli organizzatori da parte del responsabile del Comitato Territoriale Fipav Cremona-Lodi, Paolo Compiani, che ha ricordato anche la Coppa Cre.Lo, tra le formazioni di prima e seconda divisione che si disputerà venerdì 4 ottobre. Per gli amanti del volley e non solo, non resta che partecipare al ricco programma del Taverna, con l’auspicio che nei prossimi anni, anche compagini maschili possano prendere parte, rispondendo positivamente al grande sforzo degli organizzatori.

Ilario Grazioso

© Riproduzione riservata
Commenti

Direttore
Mario Silla (direttore@cremonaoggi.it)

Redazione

Via Bastida 16 – 26100 Cremona / Telefono 0372 805 666 / Fax 0372 080169 | redazione@cremonaoggi.it

Pubblicità
pubbli@cremonaoggi.it | 0372 080167/080168

Cremonaoggi Ed. UNOMEDIA srl, via Rosario 19, Cremona Direttore Responsabile Mario Silla.
Iscritto nel pubblico registro presso il Tribunale di Cremona al numero 461 dal 29 aprile 2011

 

Created by Dueper Design | Hosting by Emberware