Cremonese
Commenta

Cremo, ritorno di fiamma per
Cavion. Confermato il blocco
arretrato, davanti idea Schenetti

Cavion in maglia Cremonese contro il Carpi nella stagione 2017/18 (foto Sessa)

A volte ritornano, verrebbe da dire. Tra le prime voci di mercato riguardanti la Cremonese che stanno circolando in questi giorni va registrata quella che legata all’ex Michele Cavion. Dopo due anni a Cremona, l’estate scorsa il 24enne centrocampista era passato all’Ascoli, nell’ambito dell’affare Mogos. Cavion ha ancora due anni di contratto con la società marchigiana, ma la Cremonese ha provato a sondare il terreno con l’entourage del calciatore, per capire se esistono i presupposti per riportarlo all’ombra del Torrazzo. Non si può ancora parlare di trattativa vera e propria, ma è indubbio che il profilo di Cavion piace molto al ds Bonato e a mister Rastelli.

Con le conferme di Agazzi e Claiton, prime effettive mosse di mercato, la Cremo è riuscita ad accontentare il proprio allenatore, che già al termine del campionato aveva espresso il desiderio di confermare in blocco il pacchetto arretrato. Nella stagione appena terminata i grigiorossi hanno brillato per solidità difensiva, soprattutto tra le mura amiche. E’ quindi più che comprensibile la linea all’insegna della continuità che la società ha voluto seguire nelle scelte riguardanti la retroguardia.

Le novità riguarderanno, invece, il centrocampo e l’attacco. Bonato sa di non poter sbagliare le mosse riguardanti questi due reparti. In mezzo, infatti, la Cremo ha visto rientrare alla Fiorentina Castrovilli e non ha trovato un punto d’incontro per il rinnovo di Croce, mentre in attacco i problemi legati all’assenza di un bomber di categoria sono noti e hanno caratterizzato gli ultimi due tornei di Serie B.

Tra società in difficoltà e panchine ancora da assegnare, il mercato del torneo cadetto in questo momento è bloccato. La situazione è destinata a rimanere tale fino al 24 giugno, giorno in cui scadranno i termini per iscriversi al prossimo campionato. Quelli che si registrano in questi giorni sono solo rumors. Tra questi, oltre al già citato ritorno di fiamma per Cavion, si segnala l’accostamento alla Cremonese del traquartista Andrea Schenetti del Cittadella, 28enne che Venturato in passato ha anche impiegato come mezz’ala dalle spiccate doti offensive. Per ora quello del club grigiorosso è stato solo un sondaggio. Tra l’altro al giocatore, che ha solo un altro anno di contratto con il club veneto, si sono interessate anche Perugia e Frosinone in B, oltre alle ambiziose Monza e Bari in Serie C.

Mauro Maffezzoni

© Riproduzione riservata
Commenti