Basket
Commenta

La Pallacanestro Crema
vince Gara 4 playout e
ottiene la salvezza

La Pallacanestro Crema sfrutta al meglio il fattore campo, piega Reggio Emilia in Gara 4 playout con una vittoria netta (94-64) e centra, di fatto, la salvezza. Dopo il brutto ko rimediato all’esordio, la squadra di Garelli ha inanellato tre successi consecutivi che hanno annichilito gli emiliani. Il dominio cremasco nell’ultima gara della serie comincia subito dal primo quarto (concluso 30-15) sfruttando soprattutto il gioco da tre e la freddezza nei liberi di Forti. Reggio non ha la forza per rientrare, anche complice una Crema determinata a risolvere la serie al PalaCremonesi, dove spesso in stagione regolare aveva faticato, e che va all’intervallo lungo con un 52-30 che non ammette repliche. Nel terzo periodo la partita si innervosisce un po’: a farne le spese Rotondo (espulso per un fallo antisportivo e proteste) e Forti (naso sanguinante). Tuttavia il tema di Garelli non si fa mangiare troppi punti e mantiene invariato il vantaggio (70-48), mentre nell’ultimo quarto Crema amministra senza grossi problemi. Per la salvezza matematica bisognerà attendere di sapere se si disputerà la Final Four di Montecatini: uno scenario che al momento appare poco probabile.

© Riproduzione riservata
Commenti